Bora Milutinovic, il mister esploratore

di Alessandro IACOBELLI “Si, viaggiare evitando le buche più dure senza per questo cadere nelle tue paure” Le parole di Lucio Battisti sembrano cucite a pennello su ‘Bora’ Milutinuvic. La valigia ha sempre accompagnato la suggestiva ed affascinante esistenza del personaggio odierno. ‘Bora’ Nasce il 7 settembre 1944 a Bajina Basta, nell’allora Jugoslavia. Le origini subiscono inevitabilmente le ripercussioni dettate … Continue reading

Čestmír Vycpálek, il sergente di ferro dall’animo buono

di Alessandro Iacobelli La Cecoslovacchia ha regalato al calcio mondiale talenti inestimabili. La lista infinita comprende anche la figura di Čestmír Vycpálek: giocatore ed apprezzabile allenatore del secolo scorso. Nato il 15 maggio del 1921 il buon Cesto, così scherzosamente soprannominato, lega tutti i pensieri e le aspirazioni ad un pallone tra i piedi. La scintilla scocca fin dal principio, … Continue reading

I due eroi di Lugo di Romagna: Baracca e… Zaccheroni

di Enrico D’Amelio Si dice che nello sport tutti i cicli abbiano un inizio ed una fine. Ci sono le leggende, i miti, gli eroi invincibili che formano compagini di granito, destinate a restare impresse come calce sui libri di storia. Dominatrici in campo nazionale e internazionale per quasi un lustro, salvo poi vivere un periodo di fisiologico assestamento, fino … Continue reading

William Thomas Garbutt: dalla gloria col Genoa ai lupi d’Orsogna… rigorosamente in incognito

di Andrea Rapino Onore e gloria in lungo e in largo per la Penisola, dagli scudetti del Genoa ai primi campionati competitivi di Roma e Napoli: tanta fama non è bastata a William Thomas Garbutt per guadagnarsi due righe di cronaca regionale quando nel 1943 si è ritrovato ad allenare la squadra di Orsogna, un paesino abruzzese che per la … Continue reading

Josep Guardiola: vincente, mai banale

di Enrico D’Amelio Un suo storico rivale, Josè Mourinho, ha sempre sostenuto che “chi sa solo di calcio, non sa nulla di calcio”. Una frase sicuramente appropriata e calzante per far capire come anche in uno sport popolare, strumenti come cultura, apertura mentale ed esperienze di vita facciano la differenza per potersi distinguere dagli altri e raggiungere risultati superiori. In … Continue reading

Solo Brian Clough costruì Roma in un giorno

di Fabio Belli “Rome wasn’t build in a day” è un detto molto popolare oltremanica. Quando lo dissero a Brian Clough, lui aggiunse una postilla a modo suo. “E’ vero, Roma non fu costruita in un giorno: è anche vero però che nessuno mi chiese di prendere parte al progetto.” Perché altrimenti… Il 20 settembre del 2004, dieci anni fa, … Continue reading

La maledizione di Béla Guttmann e la nascita dei premi partita

di Fabio Belli Due finali di Europa League perse negli ultimi due anni, otto finali europee mancate da quando, nel 1962, il Benfica di Eusebio si arrampicò per la seconda volta consecutiva fin sopra la massima gloria europea, interrompendo lo strapotere del Real Madrid che aveva segnato gli albori della Coppa dei Campioni. L’incapacità del Benfica, la più amata e … Continue reading

Clough, Benitez e Moyes: se non uccidi il mito, il mito uccide te

di Fabio Belli Nei corridoi delle sedi delle più prestigiose società calcistiche del mondo, ci sono le foto sui muri. Scatti dei trionfi più belli, dei momenti che hanno fatto la storia, che certe volte sembra quasi riprendano vita sulle pareti. Sembra, certe volte: perchè altre volte è proprio così, il mito fagocita tutto quello che viene dopo di lui, … Continue reading

Maestrelli e Chinaglia: “Quo vadis, Giorgio?”

di Fabio Belli Il calcio è in grado di far nascere legami speciali, all’interno di squadre destinate a ricoprire un ruolo particolare nella storia di questo sport. In questi giorni, la notizia del ritorno a Roma della salma di Giorgio Chinaglia, scomparso un anno e mezzo fa negli USA, alle orecchie più distratte sarà parsa perfettamente plausibile. In fondo la … Continue reading

La leggenda di Sir Alex Ferguson iniziò da Aberdeen

di Fabio Belli Sir Alex Ferguson si è congedato da Old Trafford facendo calare il sipario su una autentica leggenda, per il Manchester United e il calcio inglese e internazionale in generale. L’ultima Premier League vinta è il tredicesimo titolo nazionale portato a casa dall’allenatore e manager scozzese, che chiude una carriera per certi versi impareggiabile, soprattutto considerando la longevità … Continue reading

Boxing Day, il giorno del destino di Brian Clough

di Fabio Belli Di Brian Clough, l’allenatore senza peli sulla lingua che portò la classe operaia inglese in Paradiso grazie alle vittorie ottenute alla guida di Derby County e Nottingham Forest, si è detto e scritto davvero molto. In parecchi ormai lo giudicano l’antesignano di Josè Mourinho negli atteggiamenti, anche se “Cloughie” era profondamente diverso in molti aspetti, soprattutto era … Continue reading

Ezio Glerean, “l’uomo in più” del 3-3-4

di Fabio Belli Alla sua idea di calcio si è ispirato anche il regista Paolo Sorrentino per la sua opera prima, “L’uomo in più“. Il protagonista Antonio Pisapia, interpretato da Andrea Renzi, ex calciatore che rifiuta combine e fatica a reinserirsi nel mondo del calcio da allenatore, prova ad esportare la sua idea di football avveniristico, con gli attaccanti che … Continue reading