Parigi 1998, Ronaldo vs Nesta: quando eravamo re

di Fabio BELLI “Quando eravamo re” è uno splendido documentario che racconta l’epopea del mitico scontro per il titolo dei pesi massimi di pugilato che avvenne a Kinshasha, nell’allora Zaire, tra Muhammad Alì e George Foreman. Nella storia dello sport periodi di eccellenza assoluta non possono che essere vissuti come assoluta normalità, quando li si attraversa nella normalità. E chi … Continue reading

La Lazio sul tetto d’Europa: quando lo United si inchinò alla new wave del calcio italiano

di Fabio Belli E’ successo in una notte di fine agosto. In un certo senso è stato un viaggio lungo cento anni, anche se mancavano ancora circa quattro mesi per festeggiare quel prestigioso compleanno. Neanche quindici anni prima, quegli stessi tifosi avevano imboccato l’autostrada in direzione opposta, verso Napoli, per scacciare un incubo chiamato Serie C/1 che, quasi sicuramente, avrebbe … Continue reading

Roma-Liverpool: una notte di Coppe e di Campioni che per i tifosi giallorossi non è esistita davvero

di Enrico D’Amelio C’è chi dice che una sconfitta rimanga impressa nel corso del tempo più di una vittoria. L’ebbrezza del successo contiene il brivido del momento, mentre il lutto sportivo di una disfatta fatica ad esser metabolizzato dal fluire degli anni. Alcune volte non ne bastano più di 30 per abituarsi al ricordo di una fine mai accettata. Una … Continue reading

Una genovese tra le stelle: la Samp e il volo di Icaro verso la Champions League 1992

di Fabio Belli “Se mi avessero detto che un giorno una squadra genovese avrebbe disputato una finale di Coppa dei Campioni, gli avrei riso in faccia.” La frase di un vecchio giornalista del Secolo XIX, rende bene l’idea di quando la Sampdoria con due ali da Icaro, il 20 maggio del 1992 si fosse avvicinata a compiere un’impresa senza eguali … Continue reading

La maledizione di Béla Guttmann e la nascita dei premi partita

di Fabio Belli Due finali di Europa League perse negli ultimi due anni, otto finali europee mancate da quando, nel 1962, il Benfica di Eusebio si arrampicò per la seconda volta consecutiva fin sopra la massima gloria europea, interrompendo lo strapotere del Real Madrid che aveva segnato gli albori della Coppa dei Campioni. L’incapacità del Benfica, la più amata e … Continue reading

Osasuna, un brindisi in Navarro

di Fabio Belli Ci sono club che riescono a racchiudere, spesso e volentieri a prescindere dai risultati, nella loro essenza la passione di un intero popolo. Succede in Grecia all’isola di Creta, dove la squadra del maggior centro abitato dell’isola, Iraklion, diventa OFI Creta perché racchiude l’orgoglio e le speranze non solo di una città, ma di una comunità intera. … Continue reading

Roberto Baggio e quei due gesti valsi più di mille parole

di Enrico D’Amelio A volte le storie d’amore finiscono nel modo più triste. Distacchi che come pietra tombale mettono la parole fine a una simbiosi durata nel tempo, costellata di colpi di genio, gol, prodezze e assist a mandare in estasi una città intera. Per Firenze, nella seconda metà degli anni ’80, Roberto Baggio era l’enfant prodige. L’esile ragazzino venuto … Continue reading

Abe Van Den Ban, i baffi più esagerati della storia del calcio che ispirarono Ruud Gullit

di Fabio Belli Le figurine dei calciatori per i bambini restano il feticcio per eccellenza per tutti coloro che in tenera età si sono avvicinati alla magia del football. In Italia da oltre mezzo secolo la Panini di Modena rappresenta il totem attorno al quale tanti piccoli appassionati hanno vissuto campionati paralleli fatti di scambi e sogni, e inevitabilmente nell’immaginario … Continue reading

Branco, la storia del Genoa e quella del Brasile Campione del Mondo in tre punizioni

di Fabio Belli Claudio Ibrahim Vaz Leal: un nome che i ragazzini appassionati di calcio leggono per la prima volta all’interno dell’album delle figurine Panini dedicato alla stagione 1986/87. Scritto in piccolo, ad indicare la vera identità di un nuovo talento brasiliano importato da una provinciale, il Brescia, che mancherà in quell’annata la salvezza in Serie A nonostante i gol … Continue reading

Tra Messi e Maradona c’è ancora un pezzo di leggenda da percorrere

di Enrico D’Amelio Chi è più forte? Maradona o Messi? L’interrogativo del momento andrà avanti chissà per quanti anni ancora, senza capire che il vissuto del presente sarà necessariamente da storicizzare nel tempo. Il Pibe de Oro non può vantare Coppe dei Campioni o record di gol personali, ma, se ragioniamo su quello che ha fatto e su come c’è … Continue reading

Rayo Vallecano, i Matagigantes

di Fabio Belli Madrid è una città nella quale si respira calcio ventiquattro ore al giorno. Tanti sono i fattori concomitanti che portano a questa passione, di sicuro nella capitale spagnola la storia del football è stata scritta dalla leggenda del Real Madrid, ma alle spalle delle merengues, il cammino dell’Atletico parla di una squadra capace spesso di stravincere in … Continue reading

Praga 6, il distretto del Dukla: leggenda, lacrime e Palloni d’Oro del calcio boemo

di Emiliano Storace Praga 6, è il più grande distretto della capitale ceca. E’ una delle zone più popolari della città ma non per questo priva di storia e di fascino. Anche i suoi abitanti sono cittadini particolari, perchè nonostante siano lontani dal centro della città, vanno fieri come nessuno di esserne stati i difensori durante la seconda guerra mondiale. Perchè proprio in quegli anni bui, nel 1944, nel nord di Praga si svolse una delle battaglie più … Continue reading