Čestmír Vycpálek, il sergente di ferro dall’animo buono

di Alessandro Iacobelli La Cecoslovacchia ha regalato al calcio mondiale talenti inestimabili. La lista infinita comprende anche la figura di Čestmír Vycpálek: giocatore ed apprezzabile allenatore del secolo scorso. Nato il 15 maggio del 1921 il buon Cesto, così scherzosamente soprannominato, lega tutti i pensieri e le aspirazioni ad un pallone tra i piedi. La scintilla scocca fin dal principio, … Continue reading

Washington Cacciavillani, la “meteora” originale con l’Inter nel destino ed un leone al guinzaglio

di Fabio Belli Anni ’50, il periodo in cui l’infatuazione del calcio italiano verso quello sudamericano tocca i massimi storici. La promessa di talenti “tanto al chilo” che giungono via nave da oltreoceano è troppo allettante, e produrrà quella che fino al ’66, l’anno dell’ignominiosa Corea per la nazionale azzurra, sarà l’invasione degi oriundi. Nel 1955 tra di essi c’è … Continue reading